Con le Lithrone G40P PressUp vola!

Quello del web-to-print è un mercato in decisa crescita, con risultati positivi e prospettive ancora migliori. L’incremento del numero di aziende in grado di offrire questo servizio va di pari passo con l’espansione dell’e-commerce, dove si registra in tutto il mondo un impressionante aumento degli utilizzatori, dei mezzi impiegati per accedere alla rete (smartphone, tablet e computer) e dei fatturati. All’interno della UE l’Italia si trova attualmente soltanto al 25° posto della classifica delle vendite online, ma ha registrato un aumento delle operazioni e-commerce pari a ben il 71% negli ultimi 5 anni e coinvolge il 29% degli italiani. Dato questo estremamente rilevante, motivato dal fatto che l’Italia è il Paese con il maggior numero di telefoni cellulari in Europa: erano 36,6 milioni nel 2016 e si prevede che saranno 40,9 milioni nel 2020. Di questi, 17,6 milioni utilizzano smartphone e tablet per la connessione online. Il web-to-print non può che risentirne positivamente.

La tendenza generale è infatti di un’ulteriore crescita soprattutto nel B2B, ma per realizzarsi pienamente in linea con le aspettative del mercato richiede di focalizzare l’attenzione degli operatori di settore sull’incremento delle attività di marketing, comunicazione e promozione, sull’ampliamento dell’offerta di prodotti e servizi e sul costante miglioramento e potenziamento delle tecnologie impiegate.
È proprio in questa direzione che si sta muovendo PressUP, azienda attiva sul mercato da novembre 2010, che ha costruito la propria storia di successo sulla combinazione virtuosa di know-how tipografico, concept innovativo del web-to-print e tecnologie di ultima generazione.

 

Una tech-company votata all’eccellenza
“Siamo una realtà relativamente giovane che in pochi anni ha saputo affermarsi tra i leader in Italia”, racconta Vincenzo Cirimele, Ceo di Press UP. “Sicuramente la nostra genesi si differenzia da quella di molti altri player del web-to-print che si sono proposti online facendo uno switch da realtà di stampa tradizionali. PressUP nasce e si sviluppa come tech-company pura, puntando su un workflow proprietario customizzato sulle esigenze del canale di vendita online. Tra gli asset su cui si basa la nostra identità sicuramente prioritaria la vocazione all’eccellenza che perseguiamo con un controllo qualitativo minuzioso lungo tutta la filiera: dal customer care consulenziale alla verifica gratuita del file di stampa, fino alla consegna anche in giornata con il servizio esclusivo PressUP NOW. Altro elemento distintivo la nostra anima green che ci ha permesso di conseguire le prestigiose certificazioni FSC e PEFC e ci porta a lavorare in conformità con i più elevati standard di sostenibilità ambientale. Pur operando come solution provider globale, abbiamo colto da subito la necessità di proporre online servizi a valore aggiunto come la cucitura a filorefe, la tecnologia di stampa offset Komori H-UV e la nobilitazione degli stampati”.

Qualità di stampa, consegne rapide e customer care: il mantra di PressUP
Oggi PressUP ha 75 collaboratori, con un’età media di 30 anni, oltre 100.000 clienti attivi in tutta Italia, una media di 1.000 lavorazioni al giorno e nell’anno in corso supererà i 20 milioni di euro di fatturato. L’azienda si rivolge al mercato B2B. Il core business storico è rappresentato da cataloghi, riviste e libri di ogni genere, tutti contraddistinti da qualità di stampa eccellente e confezionamento accurato. Prodotti ai quali negli anni PressUP ha affiancato sempre nuove proposte, puntando al costante arricchimento del ventaglio di soluzioni online, con un particolare focus sugli stampati di grande formato. “Il mercato ci riconosce un approccio umano che corrisponde alla nostra volontà di essere client-oriented”, spiega Cirimele. “Vendere online porta con sé un’impersonalità del rapporto commerciale che riusciamo a valicare in modo distintivo grazie all’attitudine consulenziale che offriamo tramite il customer care e la gestione personalizzata di richieste speciali che vanno oltre il catalogo dell’e-shop. Trasferire ai clienti la possibilità di affidarsi con tranquillità e sicurezza a un partner tecnologico è alla base della nostra strategia commerciale. Una scelta che si sta dimostrando premiante e che si traduce in una crescita esponenziale del business. Puntando prevalentemente al mondo delle PMI, ci interfacciamo con interlocutori che non sempre hanno il know-how necessario per usufruire autonomamente dei servizi online: hanno bisogno di essere guidati, spesso consigliati e trovano in PressUP personale skillato disponibile ad offrire velocemente risposte e soluzioni. Per il prossimo futuro intendiamo sviluppare ulteriormente mercati con forte potenziale attualmente inespresso, avviando un processo di culturizzazione che porti il servizio di stampa online nel top of mind di chiunque debba stampare. L’acquisto online ormai è entrato nel nostro quotidiano, non esistono barriere concettuali, solo abitudini consolidate che possono essere superate grazie alla conoscenza: più velocità, più efficienza, più convenienza, più tempo da dedicare al proprio business. Con PressUP stampare deve essere solo un piacere.”

Altri principali elementi differenzianti in PressUP sono la tempestività del servizio e la qualità degli stampati. Nell’azienda ci sono le capacità tecnologiche e le competenze tecniche per realizzare stampe in esacromia, colori Pantone, verniciature particolari e lavorazioni speciali come la serigrafia e il drip off, tutte applicazioni che nobilitano lo stampato. Parco macchine: offset e digitale insieme

PressUP dispone complessivamente di 60 gruppi stampa nei diversi formati e tecnologie, fra cui offset (Komori G40P H-UV) e digitale (HP Indigo 12000). PressUP ad oggi annovera nel proprio parco macchine due Komori H-UV 8 colori formato 70x100. Vincenzo Cirimele, CEO PressUP, commenta: “Di questi sistemi apprezziamo principalmente la qualità di stampa e la velocità di esecuzione che ci permette di passare direttamente al finishing. Questo ci consente di rispondere prontamente alle richieste dei clienti mantenendo la promessa dei tempi di consegna. Collaboriamo sinergicamente con Komori Italia per aggiornare costantemente il nostro installato sia dal punto di vista hardware sia software, al fine di offrire ai clienti i vantaggi di tecnologie di ultima generazione”.
L’azienda è dotata anche di tecnologia per la nobilitazione dei prodotti, come ad esempio la Scodix Ultra, basata su un procedimento di serigrafia digitale a rilievo.

Vincenzo Cirimele, l’amministratore delegato

Contact us

* Required field