History

97 anni di eredità

Komori Iron Works (1923)
Komori Iron Works (1923)

Komori Machine Works, in seguito chiamata Komori Corporation, viene fondata nell'ottobre 1923 a Tokyo, Giappone. Solo due anni dopo nasce la prima macchina da stampa litografica a rulli.

Tre decenni dopo, Komori introduce la prima macchina da stampa offset in quadricromia, la UM-4C. Komori è ben consapevole dei vantaggi e del valore aggiunto della formazione, per cui nel 1968 fonda la "Komori Printing School", la prima scuola di stampa al mondo.

L'esposizione internazionale ricevuta da Komori porta alla costituzione di Komori America Corporation (1982) e di Komori Europe Limited (1984), con sede a Leeds, Regno Unito, oggi chiamata Komori UK.

Solo cinque anni dopo viene costituita Komori-Chambon (1989) nella città francese di Orléans, destinata alla produzione di macchine da stampa per il packaging.

Nel 1991 Komori introduce Komori France S.A.S., appena fuori Parigi, e Komori Italia Srl, entrambe nello stesso anno. Oggi il nostro quartier generale europeo si trova a Utrecht, nei Paesi Bassi.

‘Project D’, la prima macchina da stampa al mondo per l'imaging digitale in formato B1, viene lanciata nel 2000 alla Drupa, la più importante fiera del settore, che si tiene in Germania.

Macchina da stampa offset monocolore UM-4C da 44 pollici (1957)
Stabilimento di Sekiyado (1978)

Il rivoluzionario sviluppo della tecnologia H-UV viene premiato dalla Japanese Society of Printing Science and Technology (JSPST) nel 2011. Quello stesso anno marca anche l'introduzione della Komori G40.

Nel 2016 viene lanciata con successo la prima macchina da stampa digitale Komori, Impremia IS29.

Nel 2019 il numero totale di ordini di macchine da stampa dotate di sistemi Komori H-UV ha superato le 1.000 installazioni nel mondo.

 

Ken Sagawa Presidente, Komori Europe
"Oggi stiamo scrivendo il prossimo capitolo della storia di Komori. Quale sarà il tuo ruolo? La penna è tua."

Contact us

* Required field